Mani da Sì

Si sa, il giorno delle nozze le vostre coprotagoniste, assieme al vostro novello maritino, saranno le vostre mani. Dovranno essere curate ed impeccabili, perchè attireranno in più di un’occasione la vostra attenzione e quella degli ospiti presenti. Eppure nelle numerose riviste inerenti al tema, mancano validi approfondimenti, che fare allora?

Per quanto io prediliga le scelte legate alla semplicità e all’eleganza, ma in rete sono riuscita a recuperare numerosissimi esempi per una manicure nunziale stravagante e originale, per le spose che si sentono all’avanguardia e anche un p’ provocatrici, sempre senza esagerare!

Come già detto io preferirei una manicure semplice ed essenziale, voltata ad un classico french o all’utilizzo di tinte chiare e opache. Evitando di gran lunga i toni scuri, che metterebbero in terribile evidenza possibili incidenti di scheggiature o intaccature. Questo però non vieta, se si possiedono delle dita lunghe ed affusolate, l’utilizzo di qualche gingillo per impreziosirle.

Occhio però a non esagerare con lunghezza e motivi troppo esagerati. Per quanto i gusti possano essere in conflitto con queste scelte io opterei sempre per una lunghezza non esagerata e anche più controllabile per gestire ogni piccolo incidente e per essere sempre sciolte e naturali nella gestualità.

 

Le mani ricordo saranno le vere protagoniste dello scambio degli anelli, del brindisi, del taglio della torta e della consegna di sacchettini e bombiniere. E’ bene che siano curate e che riflettano il vero spirito della donna, ma per quanto sia unica e speciale, il confine tra eleganza e volgarità è estremamente sottile e rischioso. E, almeno per quanto mi concerne, il giorno del mio matrimonio, vorrei evitare di apparire come una banshee pronta ad attaccare.

 

 

 

Dall’organizzazione del vostro matrimonio, alle numerose scelte per vestito, make-up, acconciatura e manicure, Eleganza, dovrà essere la vostra parola chiave. Che sia rivestita poi di spontaneità, carattere ed un pizzico di originalità, questo spetta unicamente a voi. E quando sarete in dubbio, è sempre consigliabile seguire il vostro istinto, che sarà sempre pronto a guidarvi verso la giusta scelta.

Piccoli suggerimenti in pillole:

  •  No una lunghezza eccessiva per le vostre unghie. Questo vi permetterà di essere sciolte e naturali in ogni vostro gesto, e qualsiasi piccolo incidente potrà essere facilmente risolvibile con l’ausilio di una manicure.
  • No a colori  troppo forti e decisi, che rendono più tozze le mani, soprattutto se non sono troppo curate o non più tanto giovani. Un Ni per le sfumature del rosso, per le mani e la bocca, che dovranno rispettare la vostra carnagione e a patto che abbiate una boccetta di riserva per eventuali.
  •  Si alla scelta di colori coprenti, a patto che s’intoni alla vostra carnagione, siano opachi e non troppo scuri.
  • Si a tutte le tonalità pastello, e a un french classico.
  • Nel vostro kit d’emergenza ricordate di inserire una limetta e una boccetta  dello smalto del colore scelto, per piccoli eventuali ritocchini.
  • Si a seguire sempre il vostro istinto. 

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Raccolta Delle Idee, Trucco e Parrucco. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...