Winter Wedding: La magia del bianco.

E’ vero… l’inverno rimane ancora un’eccezione nelle scelte della stagione per il proprio matrimonio, ma nessuno può negare quanto resti unico e magico nelle sue atmosfere.

Per quel che mi riguarda, i mesi freddi, che vanno dall’autunno all’inverno, sono tra quelli che preferisco quando immagino il matrimonio perfetto. La magia nell’aria, i colori che diventano più saturi e i rumori più ovattati, rappresentano la cornice perfetta per un matrimonio unico e straordinario, tra fiocchi di neve e profumo d’inverno.

Per uno scenario fiabesco ed irripetibile i mesi invernali non hanno precedenti, anche se la prospettiva di temperatura rigide potrebbe influenzare negativamente la scelta per questa stagione, malgrado il proprio immaginario desidererebbe il contrario.

Fortunatamente i motivi che vi potrebbero convincere a prendere questa scelta sono vari e consistenti. Come ad esempio il fattore economico. Da Novembre, infatti, ristoranti, location e servizi offrono prezzi notevolmente più bassi rispetto ai mesi delle calde stagioni. E allo stesso modo, aumentano di gran lunga le possibilità di ottenere la location tanto desiderata, dalla chiesa, alla sala comunale e così via.

Questa stagione, può offrire davvero delle esperienze indimenticabili, e credo che sia anche per questo motivo che la redazione di Donna Moderna.it, ha scelto di dedicarle diversi articoli, chiedendo anche l’intervento della bridal stylist Rossella Migliaccio (http://www.rm-bridalstylist.com/), che ha condiviso con tutte noi, i seguenti consigli.


1. A differenza dell’estate si possono osare stoffe ricche e strutturate, come la seta duchesse ad esempio, senza sentirsi appesantite. Se optate per il pizzo, meglio preferire una lavorazione più corposa come il macramé, rispetto al delicato chantilly.
2. Grazie alla neve e alla prossimità delle Feste inoltre, l’abito invernale puo’ arricchirsi di dettagli preziosi: perline e lustrini daranno luminosià e un tocco glamour, soprattutto per cerimonie serali. Attenzione però a non esagerare, perché l’effetto albero di Natale è sempre in agguato!
3. Quanto allo stile dell’abito, se state considerando un modello da principessa, l’inverno è il periodo ideale per gonne ampie e vaporose. Massima libertà per il corpetto, che potrà essere arricchito da maniche lunghe o a tre quarti magari in pizzo, tornate in auge dopo il matrimonio reale tra Kate Middleton e il principe William.
4. Se invece preferite lasciare le spalle libere optando per un classico corpetto senza maniche, potete riparare le braccia con un paio di elegantissimi guanti in raso o in pelle, magari fin sopra il gomito per una cerimonia davvero formale. Via libera anche a un morbidissimo manicotto di pelo bianco per il tragitto dalla chiesa alla sala per il ricevimento.
5. L’accessorio protagonista sarà ovviamente il coprispalle, che sia una stola in leggerissimo cachemire o una cappa, come vuole l’ultimo trend di questo inverno.

6. Un’alternativa sempre valida e sicuramente molto chic è il coprispalle di pelliccia, a patto che sia di qualità eccellente, altrimenti rischia di abbassare il livello dell’intero outfit.
7. Per le calzature non c’è che l’imbarazzo della scelta: dalle decolette classiche fino a stivali e stivaletti, purchè in armonia con lo stile dell’abito. E perchè no, per aprire le danze dopo cena si può sempre pensare ad un cambio di scarpe, come una vera cenerentola…
Insomma, che si ambienti in un castello di montagna o in un monastero innnevato, il matrimonio d’inverno ci svela scenografie incantate e fiabesche degne di una regina… delle nevi!

Fonte: http://www.donnamoderna.com/matrimonio

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Blog e co., CheapWedding, Raccolta Delle Idee. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...