Wedding Vows: “Oh narrami, Oh Musa cosa dovrei dir…”

Quella dello scambio delle promesse è parte integrante della cerimonia del matrimonio, è un momento molto romantico e spesso è l’occasione perfetta per esprimere i tuoi profondi sentimenti al tuo fidanzato/a, prima che diventi tuo marito/moglie.

Soprattutto in America, è di moda tralasciare i passi più tradizionali, per scambiarsi delle promesse personali, affettuose e significative, e credo sia un diritto di tutti poter scegliere, la perfetta via e forma per la propria sacra promessa, ma cosa dire?

Semplice, lascia parlare il tuo cuore, quello che ti ha sussurrato all’orecchio che Lui era la persona giusta, che ti ha fatto vacillare la prima volta che vi siete incontrati per dirti “Ehi, guarda chi sta arrivando?”, e soprattutto il tuo cuore, se bene ascoltato, è la cosa che mai nella vita ti tradirà, per qualsiasi scelta.

Quindi, perchè non ascoltarlo ora? Non sai come fare? A questo ci abbiamo già pensato, e dalle numerose ricerche su internet, è saltato fuori un sito “Wedding Vows”, (http://www.myweddingvows.com/),davvero interessante, che raccoglie tutte le migliori promesse mai pronunciate sulla terra, (offre anche un servizio di scrittura personalizzato, che eviterei per non tradire il reale significato di questo importante momento).

Sul sito potrete trovare numerosi esempi di Promesse, dalle tradizionali, ai passi biblici, a quelle delle celebrità! Insomma, il materiale su cui lavorare è tanto, ed io ho provato a selezionarle alcune scelte per voi:

Tradizionale: To Love You without Reservation (per amarti senza riserve)

I, (Bride’s Name), take (you/thee), (Groom’s Name), to be my [opt: lawfully wedded] husband, secure in the knowledge that you will be my constant friend, my faithful partner in life, and my one true love.
On this special [opt: and holy] day, I (affirm/reaffirm/give) to you in the presence of God and (all those in attendance/these witnesses) my (pledge/sacred promise) to stay by your side as your [opt: faithful] wife in sickness and in health, in joy and in sorrow, as well as through the good times and the bad.

I (promise/further promise) to love you without reservation, comfort you in times of distress, encourage you to achieve (higher/all of your) goals, laugh with you and cry with you, grow with you in mind and spirit, always be open and honest with you, and cherish you for as long as we both shall live.

I, (Groom’s Name), take (you/thee), (Bride’s Name), to be my [opt: lawfully wedded] wife, knowing in my heart that you will be my constant friend, my faithful partner in life, and my one true love. On this special [opt: and holy] day, I (affirm/reaffirm/give) to you in the presence of God and (all those in attendance/these witnesses) my (pledge/sacred promise) to stay by your side as your [opt: faithful] husband in sickness and in health, in joy and in sorrow, as well as through the good times and the bad.
I (promise/further promise) to love you without reservation, honor and respect you, provide for your needs as best I can, protect you from harm, comfort you in times of distress, grow with you in mind and spirit, always be open and honest with you, and cherish you for as long as we both shall live.

Traduzine:

Io (nome della sposa), prendo te, (nome dello sposo), per essere mio (opt. legittima/legittimamente sposati) marito, sicura in tutto ciò che vi è di conosciuto che tu sarai il mio costante amico, il mio fidato compagno, e il mio unico vero amore.

In questo speciale (e sacro) giorno, io ti(affermo/riaffermo, dò), davanti alla presenza di Dio, (tutti i presenti/tutti i testimoni), il mio (impegno/sacra promessa), di rimanere al tuo fianco come moglie, in salute e in malattia, nella gioia e nel dolore, così come attraverso i tempi buoni e cattivi.

I ti (prometto / prometto nuovamente) di amarti senza riserve, di confortarti nei momenti di difficoltà, di incoraggiarti a raggiungere (i più alti / tutti i vostri) obiettivi, di ridere con te e piangere con te, di crescere con te nella mente e nello spirito, di essere sempre aperta e onesta con te, e di amareti fintanto che entrambi vivremo. (ed oltre aggiungerei io! )

Io, (nome dello sposo), prendo te, (nome della sposa), come [opt: Leggittima/legittimamente sposati] moglie, sapendo in cuor mio che sarai la mia costante amica, la mia fedele compagna nella vita, e il mio unico vero amore. In questo speciale [opt: e santa] giorno, I (affermo / riaffermo / dò) a te, alla presenza di Dio e (tutti i presenti / questi testimoni) il mio (impegno / sacra promessa) per rimanere al tuo fianco come [opt: fedele] marito, in salute e nella malattia, nella gioia e nel dolore, così come attraverso i tempi buoni e cattivi.

I (prometto / prometto ulteriormente) di amarti senza riserve, di onorarti e rispettari, di provvedere alle tue esigenze nel miglior modo possibile, di proteggerti dal male, di confortarti nei momenti di difficoltà, di crescere con te nella mente e nello spirito, di essere sempre aperto e onesto con te, e di amarti fintanto che entrambi vivremo. (opt. e oltre).

Non Tradizonale: I ask you to share this world with me (ti chiedo di condividere questo mondo con me)

Respecting each other, we commit to live our lives
together for all the days to come.
I ask you to share this world with me, for good and ill.
Be my partner, and I will be yours.

Traduzione:

Nel rispetto reciproco, noi ci impegniamo a vivere la nostra vita
insieme e per tutti i giorni a venire.
Ti chiedo di condividere questo mondo con me, nel bene e nel male.
Di Essere il mio compagno, ed io sarò la tua.

Culturali: Celtic Wedding (matrimonio celtico)

You cannon possess me for I belong to myself
But while we both wish it, I give you that which is mine to give
You cannon command me, for I am a free person
But I shall serve you in those ways you require
and the honeycomb will taste sweeter coming from my hand”

“I pledge to you that yours will be the name I cry aloud in the night and
the eyes into which I smile in the morning
I pledge to you the first bite of my meat and the first drink from my cup
I pledge to you my living and my dying, each equally in your care
I shall be a shield for your back and you for mine
I shall not slander you, nor you me
I shall honor you above all others, and when we quarrel we shall do so in
private and tell no strangers our grievances”

“This is my wedding vow to you
This is the marriage of equals.

Traduzione:

Tu non puoi avermi perchè io appartengo a me stesso, ma anche se entrambi lo desideriamo, ti darò quello che per me è lecito darti.

Non puoi comandarmi perchè sono una persona libera, ma ti servirò nei modi che richiedi e il miele più dolce che assaggerai verrà dalla mia mano.

Ti prometto che sarà il tuo nome che griderò ad alta voce nella notte e tuoi gli occhi per cui sorriderò al mattino.

Ti prometto che sari il primo a mordere la mia carne e a bere dalla mia coppa.

Ti prometto che la mia vita così come la mia morte saranno alle tue cure.

Sarò uno scudo per le tue spalle e tu per le mie.

Non ti tradirò mai, e tu neppure.

Ti prometto che ti onorerò sopra ogni cosa, e se litigheremo lo farò in privato e non mi lamenterò mai con nessun altro di questo.

Queste sono le mie promesse.

Questo è il matrimonio tra eguali.

Per un matrimonio “tardivo”: You and Only You (tu e solo tu)

What can I say to you that I haven’t already said? What can I give to you that I haven’t already given? How can I look at you when you look at me like I’m the only one here? Why can I tell you everything that I can’t tell anyone else? Why do you make me feel the way that I do? There comes a time in everyone’s life that all you can see are the years passing by &I’ve made up my mind that I want to spend those years with you. You walked into my life when I needed you the most. You’ve stayed with me throughout all these years. No matter what I do I will always carry you in my heart, our memories will always make us smile, & our laughs will never stop. I’ll stay with you until the daylight dims & you’ll hold me until the sun rises. I want to spend every moment I have with you. Through the ups & downs my decision is final you’ve helped me out of the dark & broke down to the door to my heart. I love you.

Cosa posso dirti che già non ti ho detto? Cosa posso darti che non ti ho già dato? Come posso guardarti quando mi guardi come se fossi l’unico qui? Perchè ti dico tutto quello che non posso dire a nessuno? Perché mi fai sentire nel modo giusto? Arriva un momento nella vita di ognuno che tutti potete vedere, sono gli anni che passano e ho deciso che voglio passare quegli anni con voi. Hai camminato nella mia vita quando ne ho avuto più bisogno.Sei rimasto con me in tutti questi anni. Non importa quello che faccio, ti porto sempre nel mio cuore, i nostri ricordi ci faranno sempre sorridere, e la nostra risata non si fermerà mai. Starò con voi finchè la luce del giorno non si affievolirà e tu mi terrai stretto fino a quando il sole sorge. Voglio passare ogni momento che ho con te. Attraverso gli alti e bassi la mia decisione è definitiva, mi hai aiutato a uscire dal buio e hai buttato giù la porta del mio cuore. Io ti amo.

Da poemi sul matrimonio: I Promise (Io prometto)

I promise to give you the best of myself
and to ask of you no more than you can give.

I promise to respect you as your own person
and to realize that your interests, desires and needs
are no less important than my own. I promise to share with you my time and my attention
and to bring joy, strength and imagination to our relationship.

I promise to keep myself open to you,
to let you see through the window of my world
into my innermost fears and feelings, secrets and dreams. I promise to grow along with you,
to be willing to face changes in order to keep
our relationship alive and exciting.

I promise to love you in good times and bad,
with all I have to give and all I feel inside
in the only way I know how,
completely and forever.

Traduzione:

Prometto di darti il meglio di me
e di chiederti non più di quello che puoi dare.

Prometto di rispettarti come persona
e apprezzare che i vostri interessi, desideri e bisogni
non sono meno importanti di miei. Prometto di condividere con voi il mio tempo e la mia attenzione
e di portare gioia, forza e fantasia al nostro rapporto.

Prometto di tenermi aperta a te,
per farti vedere attraverso la finestra del mio mondo
nelle mie paure e sentimenti più intimi, segreti e sogni. Prometto di crescere insieme con te,
essere disposta ad affrontare i cambiamenti in modo da mantenere
il nostro rapporto vivo ed emozionante.

Prometto di amarti nel bene e nel male,
con tutto quello che ho da dare e tutto quello che sento dentro
nel modo in cui solo io so come,
completamente e per sempre.

Da letture romantiche: I Love You (Ti amo)

“I love you, not only for what you are, but for what I am when I am with you. I love you, not only for what you have made of yourself, but for what you are making of me. I love you, for the part of me that you bring out. I love you, for putting your hand into my heaped-up heart, and passing over all the foolish, weak things that you can’t help dimly seeing there, and for drawing out, into the light, all the beautiful belongings that no one else had looked quite far enough to find. I love you, because you are helping me to make of the lumber of my life, not a tavern, but a temple. Out of the works of my every day, not a reproach, but a song. I love you, because you have done more than any creed could have done to make me good, and more than any fate could have done to make me happy. You have done it without a touch, without a word, without a sign. You have done it by being yourself. Perhaps that is what being a friend means, after all.”

Traduzione:

“Io ti amo, non solo per quello che sei, ma per quello che sono quando sono con te. Ti amo, non solo per quello che hai fatto di te stesso, ma per quello che stai facendo di me. Ti amo, per la parte di me che tiri fuori. Ti amo, per quando posi la tua mano sul mio cuore gonfio d’amore, e passi sopra tutte le cose insignificanti, le piccole cose che flebile riesci comunque a vedere lì, e che trascini fuori, alla luce, tutte le cose belle che nessuno altro aveva mai visto o guardato abbastanza lontano da trovarle. Ti amo, perché mi aiuti a fare del legname della mia vita, non una taverna, ma un tempio. Fuori dal lavoro di ogni giorno, non un rimprovero, ma una canzone. Ti amo, perché hai fatto più di qualsiasi cosa che credo potessi fare per farmi bene, e sei più di ogni cosa che mi sarebbe potuta capitare nella mia vita che mi avrebbe reso così felice. L’hai fatto senza un tocco, senza una parola, senza un segno. L’hai fatto essendo te stessa. Forse questo è ciò che significa essere un compagno, dopo tutto. ”

 

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Le Promesse, Raccolta Delle Idee, SitiWeb. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...