S.O.S Matrimonio: Come organizzare un Matrimonio Perfetto (ma economico).

Si può organizzare un matrimonio perfetto e spendere poco? La risposta è Sì. Ma con qualche piccolo accorgimento.

In questa nuova rubrica mi piacerebbe affrontare con voi due importanti problematiche che affliggono tutte quelle persone, che come me, si stanno preparando ad affrontare : 1)l’organizzazione del proprio matrimonio 2)spendendo poco.

Ma da dove cominciare? E’ vero, che la maggior parte di noi si è trovata ad immaginare varie volte di come perfetto sarebbe stato quel giorno. Le più smaniose sono arrivate a raffigurarsi nella mente anche il più piccolo dei dettagli, in attesa che quel giorno arrivi davvero. E adesso che è arrivato, come rendo il sogno qualcosa di concreto?

La parola chiave è: Tempo.

In questo caso, l’espressione popolare “Il tempo è denaro”, è qualcosa di più di un semplice concetto provocatorio, è il tutto. Subordinato ad esso, vi è solo un organizzazione schematica di quello che verrà poi, come e dove. Per le paranoiche maniache del controllo, abituate a gestire sulla propria agenda anche le pause toilet, questo è una sfida al di sotto della loro portata, ma per chi fatica a conciliare anche solo gli impegni di una giornata, l’importante è scrivere tutto! Ma andiamo per gradi.

Il tempo è denaro…

Verissimo. Ma perchè? Perchè cominciando ad organizzare tutto per tempo, si potranno trovare le occasioni migliori, la scelta e la possibilità di trovare la convenienza per realizzare i nostri desideri, anziché soccombere a scelte costose dettate dalla fretta e dalla scadenza della data prefissata.

In concreto? Cominciare ad organizzare il matrimonio, almeno un anno prima della data scelta, vi permetterà di girare per saloni, outlet, fiere e via dicendo per trovare il prezzo più favorevole. Anche perchè non è come vi dicono. La convenienza non significa dover scendere a compromessi e prendere qualcosa che ci piace di meno perchè costa di meno, ma scegliere la cosa che ci piace tanto e avere il tempo di cercarle dove costa di meno, proprio come quando si va a caccia dell’offerta migliore nei vari supermercati. Uno stesso oggetto, che sia il vestito da sposa, le fedi nuziali, o il bouquet, da Tizio costa tot. e da Caio può costare tot. di meno. E’ un dato di fatto, che nessun vi dirà mai. E per trovare queste convenienza non vi occorre assolutamente assumere un wedding planner, anche perchè non vedo il motivo di far tanto per risparmiare sulle nozze e spendere tutto per pagare un professionista!

Quindi, la prima cosa da fare per risparmiare e organizzare il matrimonio perfetto è realizzare un countdown, dove passo dopo passo potrete segnarvi tutto quello che c’è da fare, arricchendola con idee e spunti: il consiglio è quello di comprarvi un diario/agenda dove poter segnare tutto quello che dovete sapere sul matrimonio, (indirizzi, numeri di telefono, a chi avete dato l’anticipo e di quanto), una moda molto diffusa in America che si rivelerà molto utile. Ad aprire il vostro diario del matrimonio ci sarà il vostro Countdown:

 

1 ANNO PRIMA

  • Raccogliere le idee e decidere lo stile della cerimonia e del ricevimento
  • Scegliere la chiesa o il municipio e verificarne la disponibilità (Preparare anche documenti necessari alla richiesta di affissione)
  • Definire il budget

8 MESI PRIMA

  • Pranzo, brunch o buffet?
  • Scegliere la location

6 MESI PRIMA

  • Scegliere l’abito
  • Fare un programma di bellezza
  • Stilare la lista degli invitati
  • Informarsi sul viaggio di nozze

5 MESI PRIMA

  • Compilare la lista nozze
  • Prenotare l’auto (O chiederla in prestito ad un amico!)
  • Ordinare partecipazioni e inviti

3 MESI PRIMA

  • Scegliere il bouquet e gli addobbi floreali
  • Scegliere le fedi
  • Scegliere il menu
  • Scegliere l’accompagnamento musicale
  • Scegliere gli accessori
  • Ordinare le bomboniere
  • Scegliere il fotografo

2 MESI PRIMA

  • Scegliere i testimoni
  • Spedire le partecipazioni e gli inviti

1 MESE PRIMA

  • Assegnare i posti a tavola
  • Fare la prova generale dell’abito
  • Parrucchiere (e Trucco)
  • Inizio programma di “Restauro e Bellezza” (Vedo articoli precedenti di “Trucco e Bellezza”)

3 SETTIMANE PRIMA

  • Definire i tempi della giornata

2 SETTIMANE PRIMA

  • Ultima prova dell’abito
  • Definire i particolari della cerimonia
  • Aggiornare la lista degli invitati

1 SETTIMANA PRIMA

  • Controllo fornitori (comunicare il numero definitivo degli invitati)
  • Parrucchiere (taglio e colore)
  • Delegare a una persona di fiducia le incombenze della giornata

IL WEEKEND PRECEDENTE

  •  Relax a casa o in beauty farm
  • Manicure (e pedicure)

2 GIORNI PRIMA

  • Relax e coccole

IL GIORNO PRIMA

  • Consegnare le fedi ai testimoni
  • Consegna dell’abito e degli accessori
  • Relax e tante tante coccole!

Per il momento questo è quanto, ma nei prossimi giorni, vedremo di approfondire punto dopo punto, tutte quelle rognose questioni che cominciano ad appesantire la vostra testa.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in CheapWedding, FaiDaTe, Organizzazione, Raccolta Delle Idee. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...