10 ways to: Aggiungere l’ “Effetto Wow” nel tuo Matrimonio.

Dopo una lunga vacanza, posso finalmente tornare a chiacchierare con voi, di questo piccolo universo fatto di taffetà e pizzo bianco. Ma prima di cominciare vorrei condividere con noi una notizia, invero la ragione della mia assenza su queste pagine, per me molto importante. Ebbene, Bridal Blog Italia, ha finalmente cambiato sede, e da Roma, si è spostata a Londra. Già dai miei primi giorni in questo nuovo paese, ho potuto solo capire, quanto vaste fossero le opportunità ancora inesplorate, nella nostra amata patria. All’estero, anche le cose più piccole sembrano diventare enormi, ed io sono così felice di poter esplorare per voi questo mondo, e condividere e raccontarvi, le ultime novità dall’isola di smeraldo. Continuerò comunque a tenere sotto osservazione, novità e offerte italiane, che alla fine è quello che interessa tutti noi, ma non disdegnerò, di tenervi aggiornate, sulle ultime mode, e trovate inglesi.

Ad esempio, vorrei parlarvi, di un’interessante articolo trovato, su uno dei più venduti magazine inglesi, del settore, The UK’ Wedding Ideas: 10 Ways to add the wow factor.

  1. Visualizza la tua Location: Prova a visualizzare esattamente la sala del ricevimento, immaginando cosa vedi e senti, nel minimo dettaglio. Appunta tutto su un blocchetto, e prova a rielaborare il tutto con l’aiuto di foto o magari del consiglio di un esperto.
  2. Combina i tuoi Colori: Prendi in considerazione i colori della Sala del ricevimento. Se le pareti, o i toni, sono a tinta unita o a fantasia, devono combaciare e sposarsi bene, con i motivi che tu vai ad inserirci.
  3. Drappeggialo: Se i colori della tua Location, non si sposano bene con i tuoi gusti, puoi riempirla di drappeggi, includendo luci e decori, per creare l’effetto desiderato.
  4. Non dimenticare i Corridoi delle corsie per una cerimonia civile: Potresti usare dei decori, magari dei vasi in vetro, contenenti delle candele, che traccerebbero il tipo percorso fino all’altare. E questo vale anche se scegliamo una cerimonia, civile, in comune, o magari in una location diversa, come in un bel giardino, all’americana.
  5. Le sedute: Un’altra idea, sarebbe quella di assicurarsi di non lasciare neppure le sedute, delle chiese, del luogo del ristorante o del ricevimento, sprovviste, di decori floreali o del vostro tipo più gradito.
  6. Conduci i tuoi Ospiti attraverso la Location: Tracciare un percorso per condurre i tuoi ospiti, dal luogo della cerimonia, a quello del ricevimento, potrebbe essere un’idea utile ed originale.
  7. Variare i centrotavola: Seguendo l’idea del chabby chic e del fai-da-te è sempre più di moda, soprattutto all’estero, proporre delle idee diverse per i segnaposto e i centrotavola, creando delle combinazioni, tra fiori, lanterne e candele. Assolutamente da provare.
  8. Coprisedia: Delle volte, è tutto quello che serve per rendere unico un ricevimento!
  9. Tavoli: Adorna il tavolo, con pendenti, cristalli e specchi, per donare ai tavoli un aspetto glamour e splendente.
  10. Conta Ogni piccolo dettaglio: L’attenzione per i dettagli è importantissima. Assicurati di considerare ogni cosa, dalle luci ai colori, allo schema dei tavoli, dei cuscini e dei decori.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Organizzazione, Raccolta Delle Idee, Riviste e Co., SOS Matrimonio e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...